L'oratorio tra i luoghi del cuore.

Il Consigliere Diego Nicolini ed il consigliere comunale Alessandro Rizzone fanno visita all'oratorio di Salorno.


La visita all'oratorio insieme all'associazione che gestisce un museo del cinema si è svolta nei primi quindici giorni di dicembre, ecco le affermazioni a caldo di Diego Nicolini:


L'oratorio ed il piccolo teatro della parrocchia sono alcuni dei luoghi del cuore, quei posti dove si concentrano molti dei ricordi della giovinezza di ognuno di noi.

Vedere un luogo in tale stato d’abbandono, nel pieno centro della cittadina, rattrista chiunque lo visiti. Il centro cittadino dovrebbe essere il fulcro di idee, dialoghi e crescita: tutto ciò che rende viva una comunità.

Oltretutto, come diceva Don Bosco, l’educazione è cosa del cuore.

La visita a questi luoghi è stata casuale, noi riteniamo che gli amministratori nel supportare le comunità di riferimento debbano sommare e mai sottrarre, dare e mai togliere ed in questo caso abbiamo iniziato un percorso di facilitatori per due realtà distinte: il museo del cinema e la chiesa di Salorno.”

La complessa burocrazia non permette all’associazione che gestisce il museo di avere gli spazi necessari per proseguire con la propria attività di divulgazione del patrimonio cinematografico ed il restauro di pellicole.

Quest’ultimo è ormai uno di quei mestieri a rischio estinzione, di quelli che hanno ancora il sapore di cinema odorosi di storie vissute.

La parrocchia, invece, non riesce ad accedere ai fondi necessari per poter appropriarsi dei propri spazi e donarli alla comunità.