Utopia per Realisti: il reddito universale.


Abbiamo letto per voi il libro "Utopia per Realisti" ed abbiamo riassunto i punti chiave per aprire uno spiraglio su uno dei futuri possibili e nei quali il reddito base o di cittadinanza diventa fondamentale per lo sviluppo degli essere umani.


"Di recente un amico mi ha chiesto: - Cosa si risolverebbe lavorando di meno?

Io aggirando la domanda, ne ho posta un’altra: c’è qualcosa che non possa essere risolta lavorando meno?


Innumerevoli studi hanno dimostrato che le persone che lavorano meno sono più soddisfatte della propria vita.

Inoltre, in un recente sondaggio condotto tra le donne lavoratrici, i ricercatori tedeschi hanno persino quantificato il "giorno perfetto".


La maggior parte dei minuti sarebbe dedicato alle relazioni intime ed alla socializzazione, anche il relax e le esperienze culinarie hanno ottenuto un punteggio elevato nel sondaggio.


I ricercatori hanno notato che "per massimizzare il benessere è probabile che il lavoro e il consumo (che aumenta il PIL), nel futuro possano svolgere un ruolo minore nelle attività quotidiane delle persone rispetto a oggi".